1 – Principi ispiratori Art. Promuove una formazione culturale e professionale che valorizzi le inclinazioni e capacità dello studente e ne agevoli l’inserimento 1 “Carta dei diritti e dei doveri degli studenti e delle studentesse” Emanata con DR. Rep. n. 161 /2015, prot. Carta dei Diritti e Doveri degli Studenti "La scuola è luogo di formazione e di educazione mediante lo studio, l’acquisizione delle conoscenze e lo sviluppo della coscienza critica.La scuola è una comunità di dialogo, di ricerca, di esperienza sociale, informata ai valori Carta dei diritti e dei doveri degli Studenti . sportive, sussidi, Art. 4 – Didattica Art. 34della Costituzione della Repubblica Italiana, che sancisce il diritto per tutti i capaci e meritevoli, anche se privi di mezzi, di raggiungere i gradi più alti degli studi, l’Università 20 – Assenze degli alunni – permessi di entrata ed uscita in orario scolastico, Art. 21 – Rapporto scuola – famiglia: comunicazioni, assemblee e colloqui) L’Istituto Comprensivo di Civezzano ha stabilito il seguente Regolamento per i diritti e i doveri degli studenti e le studentesse. Diritti e doveri degli studenti REGOLAMENTO DIRITTI E DOVERI DEGLI ALUNNI – SANZIONI DISCIPLINARI La Scuola è una comunità educativa dove tutti sono impegnati a creare un ambiente acco-gliente e rispettoso. con cinque giorni di anticipo rispetto alla data della sua effettuazione, per evidenti ragioni organizzative. Art. DPR 24 giugno 1998, n. 249 Regolamento recante lo Statuto delle studentesse e degli studenti della scuola secondaria (in GU 29 luglio 1998, n. 175) 5. 6 – Tirocini e stage Art. n. 9431 /I/3 del 19.3.2015 Indice Art. 10% degli studenti/esse. 2. n° 122 del 22/06/2009, faendo proprio il riterio generale per ui “la scuola è luogo di Le varie componenti della scuola – docenti, studenti, genitori, personale non docente – … informerà, con conveniente anticipo, le famiglie degli studenti… CAPO I – Diritti degli studenti ART. 2 – Comunità accademica Art. 11 ALLEGATO C - DIRITTI E DOVERI DEGLI STUDENTI E PROVVEDIMENTI DISCIPLINARI Il Regolamento del Lieo Sientifio e lassio “G. L'ordine del giorno e la data dell'assemblea devono essere presentati al D.S. n. 235 del 2007, e al Regolamento sulla valutazione D.P.R. questa sua unicità non conduca a comportamenti volontari che possano ledere i diritti dei propri compagni. Diritti e doveri degli studenti Articolo 1 Diritti degli studenti 1. La scuola persegue la continuità dell’apprendimento, valorizza le inclinazioni personali degli studenti, promuove la solidarietà e tutela il diritto dell’ alunno alla riservatezza. 7 – Informazione e orario lezioni 5 – Verifica del profitto Art. DIRITTI E DOVERI DEGLI STUDENTI 3.1– Diritti Art. 36 – Diritto al rispetto e alla valorizzazione dell’identità personale Gli studenti hanno diritto ad una formazione, che sia aperta alla pluralità delle idee e degli orientamenti politici, religiosi e culturali personali e collettivi. 1 (la scuola) L’Istituto Teni o “Arturo ianhini” è una suola demoratia e pluralista. mite dei rappresentanti, al fine di permettere il corretto sviluppo della personalità degli studenti, tanto sul piano educativo-formativo, quanto su quello morale, l’Istituto Comprensivo di Primiero adotta il seguente regolamento dei diritti, dei doveri e delle mancanze disciplinari degli studenti. 3 – Norme di comportamento e di civile convivenza Art. 20 Comunicazione alle famiglie Il D.S. Peano - S. Pellio” di uneo si ispira allo Statuto delle Studentesse e degli Studenti, D.P.R. ART.2 Doveri degli alunni 1. n. 249 del 1998 e D.P.R. In attuazione dell’art.