A tali sedute, così come a quelle per Sezione, possono essere invitati degli esperti. ... Don Matteo B Ufficio Liturgico Diocesano. ... Ufficio diocesano per l'arte sacra e i beni culturali . Il Consiglio Permanente della CEI ha inoltre sollecitato le Diocesi alla preghiera del S. Rosario in occasione della solennità dell’Immacolata Concezione di Maria. Direttore dell’Ufficio Catechistico Diocesano. I compiti della Sezione Arte liturgica sono: La Sezione, su convocazione del Direttore, si riunisce normalmente tre volte l’anno e tutte le volte che sono presentati dei progetti da esaminare. L’Ufficio coordina e promuove la vita liturgica in tutte le sue espressioni, curando in modo particolare che essa sia conforme allo spirito del Magistero ecclesiastico e delle disposizioni in materia. Art. Direttore Don Giosuè Lo … Ufficio Liturgico Diocesano. Della Sezione, oltre i Membri nominati dal Vescovo, sono Membri di diritto il Direttore del Museo diocesano e il Direttore dell’Ufficio per i Beni Culturali. L’Ufficio Catechistico Diocesano è l’organo con il quale il Ve-scovo, Pastore della Comunità Diocesana e Maestro di Dottrina, diri- ... STATUTO DELL’UFFICIO CATECHISTICO DIOCESANO . Salmo Responsoriale Natale – Messa del giorno N. 113/05 I. NATURA, FINALITÀ E COMPITI ... Il presente Statuto sostituisce in tutto il precedente Statuto e relativo Regolamento promulgati con ... Il Direttore dell'Ufficio Liturgico: don Giuseppe Tosin Il Direttore de La Vita del Popolo: sig. NOTE 1 La consultività contribuisce a costruire qualcosa insieme, dove ognuno porta il suo contributo e partecipa in … Segretaria Sig.ra Maria Cottone . Ufficio liturgico diocesano - Statuto - 1. STATUTO DELL’UFFICIO DIOCESANO PER L’INSEGNAMENTO DELLA RELIGIONE CATTOLICA Premessa: L’insegnamento della religione cattolica nella scuola italiana è volta ad approfondire la conoscenza della dottrina del fatto cristiano e cattolico in quanto parte … Non mancano mai motivi di preoccupazione e di delusione, quest’anno amplificati dalla prova della pandemia che tutti ci vede coinvolti. La Sezione, in accordo con la Scuola per i Ministeri, attiva dei Corsi di formazione per Lettori e Accoliti istituiti, Ministri Straordinari della Comunione, Addetti al Culto. Art. Art. Marchetti Don Franco. I componenti della Sezione Arte liturgica sono esperti in Liturgia e in Architettura e Arti figurative, scelti per la loro competenza liturgica. Sarà un’opportunità per tutti per riscoprire la liturgia, soprattutto la celebrazione eucaristica, come dono e vivere con frutto le opportunità celebrative che il … Essa è alle dirette dipendenze dell’ordinario diocesano e la sua attività si svolge in coordinamento con l’Ufficio Liturgico Diocesano. 11 ‑ COMPITI. 339.3884102 Sede dell’Istituto: presso la Casa delle Opere Diocesane, Via Mandelli 9, 12051 Alba (CN) I componenti della Sezione Musica liturgica sono esperti in musica e liturgia. Compito della Sezione Pastorale è promuovere la formazione degli Animatori liturgici attraverso: Convegni, Settimane, Giornate e la Scuola di formazione liturgica. 091 6077225 – 3771445660. email: [email protected] _____ Ogni giorno un protagonista della storia della salvezza ci invita a sperare nella salvezza del Signore. I membri della Commissione Liturgica sono nominati dal Vescovo per un quinquennio. b) Le competenze dell'Ufficio si estendono anche agli archivi storici, alle biblioteche, ai Allegati: Statuto 2012. =Å"\û²Üéç²á…³Ý.ð¼Äœ/„-ʸ8Ç-ÉàJåÞ¼#üµîÈxÉ:ýL@²§¶Œ›¢­%娂Ælˆ™Kqž eU`pŒm¶6@öÅÆ_H‘öÏ5 ”Zk–Âx¥"š€8û%Àó~ `XpóÀÌJÖVíü#YÖ-ªÚ´ÁÓhh(´ cáØq7ÎE´™aàÄ!ˆÀËü»ç…#¨Ã5—Ã6tè¥nɉ(1˜qJ.þ؟zP Ü#zSÅXcUÒÆö&S¶|;”Í(Œ€À{áÂDøHУÝwãSݪ¥ Ô,^ºŽtH,í­…#ªt÷. I suoi componenti si impegnano, personalmente e comunitariamente, a servire la Chiesa di Dio che è in Palermo, in comunione col Vescovo e con gli organismi diocesani, perché il Popolo di Dio innalzi l’unica lode al Padre per il Figlio nello Spirito. Mario Moscatello. IL DONO DELLA SPERANZA Le festività natalizie quest’anno assumono contorni inediti: gli addobbi per la strada sembrano meno sfavillanti, la voglia di festeggiare è più contenuta e molti fratelli portano nel cuore la mestizia per le ristrettezze economiche o per aver perso i loro cari a causa della pandemia. Istituto Diocesano di Musica e Liturgia Programmazione corsi del terzo trimestre a partire dal 24 febbraio 2021 A causa dell’emergenza sanitaria i corsi dell’anno pastorale 2019/2020 sono stati interrotti, pertanto, come anticipato, il prossimo anno pastorale/scolastico lo … 1 Costituzione È costituita la Schola Cantorum «Chiesa di Rieti» con decreto del vescovo di Rieti in data 22 novembre 2016. Telefono: 089 342379 (uff) Cellulare: 349 4390090. L’UFFICIO LITURGICO DIOCESANO risponde alle esigenze di riforma e di promozione della liturgia auspicate dal Concilio Vaticano II, nella costituzione Sacrosanctum Concilium 41-46.. L’UFFICIO LITURGICO si struttura secondo lo statuto, attraverso il ruolo del suo direttore, della commissione liturgica, e della commissione d’arte sacra per le rispettive competenze. Messaggio del Vescovo per il Natale del Signore 2020 giovedì 24 Dicembre 2020 LEGGI TUTTO Con il cuore a Betlemme - Avvento di fraternità giovedì 26 Novembre 2020 LEGGI TUTTO Convegno diocesano - "La conversione pastorale della parrocchia" domenica 22 Novembre 2020 LEGGI TUTTO Al via il percorso formativo per gli operatori nella pastorale familiare giovedì 12 Novembre 2020 LEGGI … "La liturgia è il culmine verso cui tende l'azione della Chiesa e al tempo stesso, la fonte da cui promana tutta la sua energia." STATUTO Centro Liturgico 2012.doc (28 KB) Persone. UFFICIO LITURGICO. Della sezione, oltre i Membri nominati dal Vescovo, sono Membri di diritto il Cerimoniere Arcivescovile e un rappresentante del Centro Catecumenale diocesano. 2. Sig. dott. Ufficio Liturgico Diocesano. merc. 0481 597617 L’Ufficio liturgico è coordinato da un Direttore, nominato dal Vescovo, opportunamente coadiuvato da Addetti di segreteria volontari. 2 Finalità La finalità Questo sito vuole migliorare il servizio che l'Ufficio Liturgico offre alla Diocesi di Roma e ha lo scopo di rispondere alle diverse esigenze pastorali. Venerdì, 20 Novembre 2020 10:51 Adorazione Eucaristica - Avvento 2020 Presidente Don Giosuè Lo Bue. Diacono Vincenzo Forte. STATUTO del Centro Liturgico Diocesano. Ancona - Osimo. Difatti le fatiche apostoliche sono finalizzate a questo: che tutti, fatti esaminare la realtà attuale della pastorale liturgica nella diocesi; conoscere gli studi e le direttive del Magistero nell’ambito della liturgia per curarne l’attuazione; promuovere iniziative formative rivolte a tutto il Popolo Santo di Dio, globalmente inteso e ministerialmente costituito; attuare una reciprocità di dialogo e di collaborazione con gli altri organismi diocesani nell’ambito della programmazione pastorale diocesana. Via Longhin, 7, 31100 Treviso fax 0422 576991 liturgico[email protected] Sezione MUSICA SACRA Responsabile: Gatto don Matteo tel. DELL’ANNO LITURGICO (ANNO B) (Dicembre 2020) Salmo Responsoriale I Dom Avvento B. Salmo Responsoriale II Dom Avvento B. Salmo Responsoriale Immacolata Concezione. Arcidiocesi di Modena–Nonantola Curia Arcivescovile Via S. Eufemia, 13 41121 Modena Tel centralino 059/2133811 fax 059/2133803 [email protected] Ufficio Liturgico e per i Ministeri laicali. Finalità . Sezione Pastorale Liturgica. Vescovi emeriti; Vescovi di origine forlivese Don Dario Giustini - Direttore dell’Ufficio Liturgico Diocesano. In conformità alle norme del Concilio Vaticano II (cfr. CALENDARIO DELL’AVVENTO . STATUTO DEL CONSIGLIO PASTORALE DIOCESANO DELLA DIOCESI DI TREVISO Prot. Il SEGRETARIO, della Commissione e delle singole Sezioni, cura la stesura del verbale di ogni riunione plenaria, direttiva o di sezione, che sarà letto, approvato e sottoscritto nella riunione successiva. Fabio Trudu c/o Curia Arcivescovile Via mons. ... l'adeguamento liturgico e l'incremento dell'arte sacra e dei beni culturali ecclesiastici. La Sezione, su convocazione dei Direttore, si riunisce almeno tre volte l’anno, e ogniqualvolta lo si riterrà opportuno. Il CONSIGLIO DIRETTIVO è formato dal Presidente, dal Segretario, dai Direttori delle Sezioni e dal Direttore dell’Ufficio liturgico. Ufficio Liturgico Diocesano. Sede. Vice Direttore Don Alessandro Spera. Egli convoca l’assemblea plenaria. A questo scopo l’Ufficio Liturgico si rende disponibile ad organizzare un incontro specifico con loro. La nomina decade alla terza assenza consecutiva ingiustificata. Direttore: mons. La Commissione si riunisce, su convocazione del Presidente, in seduta plenaria all’inizio e a conclusione dell’Anno pastorale. Cogoni, 9 09121 Cagliari Tel. L'Ufficio Liturgico diffonde uno strumento di riflessione a cura dei responsabili della Settimana liturgico-pastorale di Camaldoli. ARTICOLO 4° - PROMOZIONE E VERIFICA A) Elaborazione e sostegno di proposte operative rispondenti: Ufficio Liturgico Diocesano Quasi certamente per la Pasqua del prossimo anno sarà pubblicata la terza edizione italiana del Messale Romano . Lunedì, giovedì e venerdì ore 10.00-12.30 Ministri Straordinari della Comunione: martedì 10.00-12.30 Altri giorni e orari su appuntamento Direttore dell’Ufficio liturgico diocesano: Centomo prof. mons. Tel. Compiti della Sezione Musica liturgica sono: La Sezione, su convocazione del Direttore, si riunisce almeno tre volte l’anno e ogni qualvolta lo si riterrà opportuno. UFFICIO LITURGICO. Direttore ufficio liturgico diocesano. L’Ufficio liturgico è l’organo esecutivo della Commissione Liturgica diocesana. attivare corsi di formazione liturgico‑artistica per architetti; promuovere l’adeguamento degli spazi liturgici delle Chiese; esaminare, per il necessario Nulla osta, sin dalla fase iniziale (Progetto di massima) i Progetti di costruzione e di adeguamento delle Chiese, con particolare attenzione agli spazi celebrativi; promuovere la conservazione dei Beni Culturali, delle Chiese e Oratori della Diocesi, del Museo diocesano, collaborando con l’Ufficio specifico; organizzare Corsi di formazione liturgico‑ministeriale e tenere aggiornati gli elenchi di coloro che hanno ricevuto il mandato; curare le Celebrazioni episcopali a carattere diocesano: offrire la consulenza agli Organismi diocesani e alle Parrocchie per la preparazione di sussidi liturgici. Inoltre cura l’esecuzione delle Delibere. Ufficio per gli Oratori, i Giovani e le Vocazioni; Ufficio per la Catechesi; Ufficio per la Liturgia; Ufficio per il Turismo e i Pellegrinaggi; Ufficio per la Scuola; Comunicazioni. E-Mail: [email protected] Anagni - Alatri. 46 a‑b), la Chiesa di Dio che è in Palermo fin dal 1965 ha costituito la Commissione Liturgica diocesana. Le sedute plenarie, così come quelle di Sezione, sono valide se risultano presenti i 2/3 degli aventi diritto, in prima convocazione, e la metà più uno, in seconda convocazione. Don Paolo Ravicini, Cerimoniere Vescovile. STATUTO DELL'UFFICIO DIOCESANO . Orientamenti Generali 1.1 La liturgia è il termine più alto a ui tende l’azione della Chiesa e, insieme, la sorgente da ui promana tutta la sua forza. Essa intende attuare nell’Arcidiocesi dì Palermo quanto disposto dalla Istruzione “Inter Oecumenici” della Sacra Congregazione dei Riti, del 26 settembre 1964. dalle 09.00 alle 12.00. Compiti dell’Ufficio liturgico sono: organizzare Corsi di formazione liturgico‑ministeriale e tenere aggiornati gli elenchi di coloro che hanno ricevuto il mandato; curare le Celebrazioni episcopali a carattere diocesano: Il PRESIDENTE della commissione è il Direttore della Sezione di Pastorale liturgica. Michele liturgico@arcidiocesi.gorizia.it tel. Indirizzo: Ufficio Liturgico Diocesano, Piazza Duomo, 9 - 84013 Cava de' Tirreni SA. Manuele Orati, Responsabile della Musica per la Liturgia. Il territorio dell’Arcidiocesi di Firenze si estende su 2.205 Kmq, comprende ben 305 parrocchie divise in 18 vicariati, per un totale di quasi 840.000 fedeli. Tel. Piazza san Giovanni, 3 - 50123 Firenze (FI) Tel 055 2763747 - Fax 055 2763741 liturgico@diocesifirenze.it. SC 45 a. 0422 576814. Statuto della Curia (in vigore dal 19 giugno 2017) Decreto modifica statuto: Soppressione Ufficio Amministrativo Diocesano e costituzione dei nuovi uffici (19.7.2019) Modifica statuto (19.7.2019) Decreto modifica statuto: Ufficio diocesano per l’accoglienza dei fedeli separati (26.08.2019) Durante Don Bruno. e ven. Sussidio Liturgico-pastorale: “Camminiamo nella speranza” – Avvento 2020, Sussidio Pastorale: “Un messale per le nostre assemblee”, Preghiera dell’Arcivescovo in questo tempo di prova. Compiti propri della Commissione Liturgica diocesana sono (cf  IE 47): La Commissione si articola in tre sezioni: Ne fanno parte il Presidente, il Segretario, il Direttore dell’Ufficio liturgico, tutti i componenti delle tre sezioni. Ufficio Liturgico Diocesano. i rapporti con le Parrocchie e gli altri Organismi diocesani, in particolare il Centro Catecumenale, l’Ufficio Catechistico e la Caritas; i rapporti con l’Ufficio Liturgico regionale e nazionale. Si organizzano per i componenti della Commissione due incontri di studio l’anno. L'Ufficio ha sede in Udine, via Treppo, 7 . IDMS – Istituto Diocesano di Musica Sacra Propone corsi a livello amatoriale e professionale per strumentisti, organisti, cantori (coristi e solisti), direttori di coro, animatori del canto liturgico. Il suo compito è promuovere e coordinare l’attività della Commissione e delle sezioni. È compito dell’ufficio diocesano di coordinamento pastorale organizzare e seguire le diverse fasi di elezione di cui al presente Statuto e Regolamento. Alle spese dell’Ufficio liturgico, per la promozione e la conduzione dei compiti propri e della Commissione, si provveda annualmente con un finanziamento da parte della Diocesi. Via IV Novembre, 35 – 47921 Rimini Mail: [email protected] Direttore don Giuseppe Vaccarini. Art.5 Nello svolgimento dei suoi compiti, l'Ufficio farà riferimento al Vicario Episcopale del settore Culto, catechesi e iniziazione cristiana e terrà opportuni contatti con gli altri settori e uffici diocesani, in particolare con l'Ufficio Liturgico e con i … Si riunisce, su convocazione del Presidente, ogniqualvolta lo si riterrà opportuno, per la formulazione dell’Ordine del giorno. Salmo Responsoriale III Dom Avvento B. Salmo Responsoriale IV Dom Avvento B. Salmo Responsoriale Natale – Messa della notte. promuovere Corsi di formazione liturgico‑musicale per Organisti e Direttori di Coro; esaminare, per il necessario “nulla osta”, eventuali pubblicazioni musicali per l’uso liturgico editi nell’ambito della Diocesi; curare un Direttorio che stabilisca i criteri di scelta dei canti e della musica per la liturgia, degli strumenti musicali e dei ministeri inerenti ad essa; vigilare sulla conservazione, sul restauro e sulla ubicazione degli organi. STATUTO DELLA COMMISSIONE LITURGICA DIOCESANA. COMMISSIONE LITURGICA DIOCESANA. Orario. Tel. Via Matteo Bonello, n. 2 – 90134 Palermo. Segretaria Sig.ra Maria Cottone . liturgico[email protected] Aperto il mart. Direttore Don Giosuè Lo Bue. L’Ufficio liturgico è l’organo esecutivo della Commissione Liturgica diocesana. La Commissione Liturgica è organo consultivo del Vescovo. 347.9923205 E-mail: [email protected] Collaboratore: fr. Finalità. Su richiesta del Consiglio Episcopale Permanente, l’Ufficio Liturgico Nazionale e l’Ufficio Catechistico Nazionale hanno preparato questo sussidio come strumento da utilizzare con sapienza pastorale per permettere ai ministri ordinati, agli animatori liturgici delle nostre comunità, ai catechisti e a tutti i fedeli di conoscere meglio il Messale e metterne in … Ufficio per l'Impegno Sociale; Ufficio per la Famiglia; Ufficio per la Salute; Pastorale per la Crescita della Persona. Della sezione, oltre i Membri nominati dal Vescovo, sono Membri di diritto il Direttore del Coro e l’Organista della Chiesa Cattedrale.